Ester la regina ebrea

Storie Bibbia 2011-1_BIBBIA 04/03/11 00:21 Pagina 114 ANTICO TESTAMENTO 56. Ester la regina ebrea Un giorno il re di Perisa Assuero decise di offrire un banchetto a tutti i suoi principi e ministri. I capi dell esercito persiano, i nobili e i governatori delle province furono così riuniti alla sua presenza, ed egli poté mostrare loro le ricchezze e la gloria del suo regno. Anche la regina Vasti offrì un banchetto alle donne nella reggia del re Assuero. L ultimo giorno di festa il re, un po stordito dal troppo vino, ordinò che gli venisse condotta la regina Vasti con la corona reale, per mostrare al popolo e ai capi la sua bellezza. Ma la regina Vasti si rifiutò di andare, contravvenendo all ordine del re. Questi andò su tutte le furie e interrogò i sapienti, suoi consiglieri. Domandò loro: Secondo la legge, che cosa si deve fare alla regina Vasti che non ha eseguito l ordine datole dal re Assuero? . Memucan rispose : La regina Vasti ha mancato non solo verso il re, ma anche verso tutti i capi e tutti i popoli delle province del re Assuero. Quello che la regina ha fatto si saprà e così anche tutte le altre donne inizieranno a disprezzare i loro mariti. Il re deve emanare un editto per il quale Vasti non potrà più comparire alla presenza del re Asssuero, e il re conferisca la dignità di regina ad un altra donna migliore di lei . Il re allora cacciò la regina Vasti, ma quando la sua collera si fu calmata, egli iniziò a rimpiangere la sua bella regina. Allora i suoi consiglieri gli proposero: Si radunino qui nella reggia di Susa tutte le fanciulle più belle del regno. La fanciulla che piacerà al re diventerà regina al posto di Vasti . La proposta piacque al re e così si fece. C era allora a Susa un Giudeo chiamato Mardocheo, il quale aveva allevato una ragazza di nome Ester, figlia di un suo zio, poiché era orfana di padre e di madre. I suoi genitori erano stati deportati a Susa, insieme a molti altri Israeliti, diversi anni prima, come prigionieri di guerra. Ester era molto bella e anche lei fu presa e condotta nella reggia. Quando arrivò anche per lei il turno di presentarsi al re, non volle portare nulla con sé, né volle adornarsi come avevano fatto le altre prima di lei. La sua semplicità colpì il re il quale se ne innamorò subito e le pose in testa la corona regale. Così Ester l orfana divenne Ester la regina. Ester 1-2 Attività 1. Come si chiamava la ragazza orfana? ...................................................................................... 2. Che cosa fece infuriare il re? ...................................................................................... 3. Come mai il re scelse Ester? ...................................................................................... 114

Ester la regina ebrea