La torre di Babele: la differenziazione delle lingue

Storie Bibbia 2011-1_BIBBIA 04/03/11 00:21 Pagina 14 ANTICO TESTAMENTO La torre di Babele: la differenziazione delle lingue 6. Il grande diluvio che Dio aveva mandato era ormai un lontano ricordo per i discendenti di Noè e dei suoi figli. Le loro famiglie si erano moltiplicate e avevano cominciato a ripopolare la terra. Gli uomini a quel tempo parlavano tutti la stessa lingua e, seguendo il volere di Dio, incominciarono a spostarsi in vari territori per diffondersi in tutto il mondo e vivere secondo i suoi insegnamenti. Emigrando verso oriente alcuni di loro giunsero in una pianura e lì si stabilirono. Si dissero l un l altro: Venite, facciamoci i mattoni e cuociamoli al fuoco. Costruiamoci una città e una torre la cui cima tocchi il cielo e raccogliamoci in un solo popolo, per non disperderci su tutta la Terra . Così iniziarono a costruire la città e la torre. A quel tempo, come abbiamo visto, tutti gli uomini di qualsiasi parte della Terra, parlavano la stessa lingua. Ma il Signore scese a vedere quello che gli uomini stavano costruendo e li disapprovò perché non stavano facendo la Sua volontà. Egli infatti non voleva che vivessero tutti insieme nella stessa città, ma che andassero a popolare ogni parte della Terra. Così Dio iniziò a far parlare loro lingue diverse in modo che non si capissero più l uno con l altro. Essi così smisero di costruire la città ed iniziarono a disperdersi su tutta la Terra. La città incompiuta si chiamò Babele che significa confusione perché il Signore confuse le lingue di tutta la Terra. Ecco perché al mondo esistono così tante lingue. Genesi 11 Attività 1. Come si chiamava la torre che il popolo aveva costruito? ...................................................................................... 2. Dio era contento di quello che stava facendo il Suo popolo? ...................................................................................... 3. Come fece Dio ad interrompere la costruzione della città? ...................................................................................... 14

La torre di Babele: la differenziazione delle lingue