Un cieco riacquista la vista

Storie Bibbia 2011-2_BIBBIA 04/03/11 00:24 Pagina 158 NUOVO TESTAMENTO 78. Un cieco riacquista la vista Bartimeo era solito sedere alla porta della città di Gerico a chiedere l elemosina, poiché era cieco. Aveva sentito parlare di un maestro che veniva dalla Galilea che aveva fatto camminare gli storpi, sentire i sordi e vedere i ciechi. Doveva essere senza dubbio il Messia, il figlio di Davide. Se solo fosse passato da Gerico, avrebbe potuto guarire anche lui. Un giorno Bartimeo sentì avvicinarsi una grande folla di persone. Chiese allora ad un passante che cosa stesse accadendo. Gli rispose: Passa Gesù il Nazareno! . Allora Bartimeo incominciò a gridare: Gesù, figlio di Davide, abbi pietà di me! . Quelli che camminavano avanti al Maestro lo sgridarono per farlo tacere; ma lui continuò a urlare ancora più forte. Gesù allora si fermò e ordinò che glielo conducessero. Quando Bartimeo gli fu vicino, Gesù gli domandò: Che cosa vuoi che io faccia per te? . Egli rispose: Signore, che io riabbia la vista . E Gesù gli disse: La riavrai grazie alla tua fede . Subito Bartimeo ci vide di nuovo e cominciò a seguire Gesù lodando Dio. Marco 10, 46-52; Luca 18 Attività 1. Perché Bartimeo chiedeva l elemosina? ...................................................................................... 2. Fu felice dell arrivo di Gesù? ...................................................................................... 3. Che cosa fece Gesù per lui? ...................................................................................... 158

Un cieco riacquista la vista