Esaù e Giacobbe: due gemelli speciali

Storie Bibbia 2011-1_BIBBIA 04/03/11 00:21 Pagina 22 ANTICO TESTAMENTO 10. Esaù e Giacobbe: due gemelli speciali Dopo la morte di Abramo, Dio benedisse suo figlio Isacco. Poiché sua moglie Rebecca non aspettava ancora un bambino, Isacco supplicò il Signore e il Signore lo esaudì. Isacco e Rebecca ebbero così due gemelli, Esaù e Giacobbe. Esaù diventò un abile cacciatore; era rosso di capelli e aveva il corpo ricoperto da un abbondante peluria. Giacobbe invece era un ragazzo tranquillo e riflessivo che amava stare a casa a prendersi cura delle greggi di suo padre. Isacco, che era un ghiotto di cacciagione, aveva un debole per Esaù, mentre Rebecca prediligeva Giacobbe poiché sapeva che era saggio e attento nel suo lavoro. A quei tempi il figlio più vecchio di ogni famiglia aveva il diritto della cosiddetta primogenitura grazie alla quale egli diventava il capo di tutti i fratelli. Così Esaù, che era nato per primo era considerato il più vecchio dei due e aveva diritto ad ereditare da Isacco più beni di quanti ne avrebbe ereditati suo fratello Giacobbe. Un giorno in cui Giacobbe aveva cucinato una minestra di lenticchie, Esaù arrivò dalla caccia sfinito ed affamato e gliene chiese un po . Giacobbe rispose: Te la darò se tu prima mi vendi la tua primogenitura . Esaù rispose: Io sto morendo di fame: a che cosa mi serve la primogenitura? . Così vendette il suo diritto a Giacobbe per un piatto di lenticchie. Isacco intanto era sempre più debole e quasi cieco. Un giorno disse ad Esaù: Vai a caccia e prendimi un cervo. Preparami il mio piatto di carne preferito e portamelo qui. Poi ti darò la mia benedizione . Rebecca che aveva sentito le parole di Isacco e voleva che fosse Giacobbe ad avere la sua benedizione, vestì Giacobbe con gli abiti di Esaù, e gli ricoprì le braccia e il collo con peli di capra in modo da far credere ad Isacco che si trattava del fratello. Poi mandò Giacobbe nella tenda di Isacco con la carne che lei, nel frattempo, aveva preparato. Isacco la mangiò e benedì Giacobbe invece di Esaù. Il piano di Rebecca aveva funzionato. Genesi 25-28, 9 Attività 1. Che cosa piaceva fare ad Esaù? ...................................................................................... 2. Rebecca quale dei due gemelli prediligeva? ...................................................................................... 3. Che tipo di carne piaceva tanto a Isacco? ...................................................................................... 22

Esaù e Giacobbe: due gemelli speciali