Davide e Golia

Storie Bibbia 2011-1_BIBBIA 04/03/11 00:21 Pagina 80 ANTICO TESTAMENTO 39. Davide e Golia Mentre Saul era ancora re d Israele, i Filistei decisero di muovere guerra agli Israeliti. I due rispettivi eserciti si accamparono sui due fianchi di una collina, l uno di fronte all altro. Ogni giorno, un gigante dal nome Golia usciva dall accampamento dei Filistei sfidando il popolo d Israele a mandare uno dei suoi uomini ad affrontarlo. Il gigante aveva un elmo di bronzo, era rivestito di una corazza a piastre ed era armato di lancia e giavellotto. Un giorno Iesse aveva mandato Davide nell accampamento degli Israeliti perché portasse da mangiare ai suoi tre fratelli che erano stati arruolati nell esercito. Mentre parlava con loro, Golia uscì dalle schiere filistee per lanciare la sua solita sfida che anche Davide sentì. Tutti gli Israeliti, quando videro Golia, si spaventarono e fuggirono. Il gigante disse: Io sono un Filisteo e voi servi di Saul. Scegliete un uomo tra di voi che venga a sfidarmi. Se sarà capace di combattere con me e mi abbatterà, noi saremo vostri schiavi. Se invece prevarrò io su di lui e lo abbatterò, sarete voi nostri schiavi . Quando Davide udì le sue parole domandò: Chi è quest uomo che osa sfidare l esercito del Dio vivente? Andrò io a combattere contro di lui se nessun altro lo fa . Quando Saul lo seppe chiamò Davide e gli disse: Non puoi affrontare questo gigante. Sei troppo giovane e quell uomo è stato allenato a combattere fin da quando era bambino . Ma Davide disse a Saul: Lo stesso Signore che mi ha aiutato ad uccidere un leone e un orso mi darà la vittoria su questo gigante . Allora Saul offrì a Davide la sua stessa armatura, ma era troppo grande e pesante per Davide che non ne aveva mai indossata una. Egli allora prese in mano il suo bastone, si scelse cinque ciottoli lisci dal torrente e li mise nel suo sacco da pastore; prese in mano la fionda ed andò ad affrontare Golia. Il gigante avanzava passo a passo scrutando Davide e, quando lo vide bene, ne ebbe disprezzo, perché era solo un ragazzo e gridò: Sono forse un cane, dal momento che tu vieni a combattere contro di me con un bastone? . Ma prima che Golia avesse il tempo di colpirlo, egli tirò fuori una pietra dalla bisaccia, la lanciò con la sua fionda e lo colpì in fronte. Il gigante cadde a terra morto. I Filistei videro che il loro eroe era morto e si diedero alla fuga. 1 Samuele 17 Attività 1. Come si chiamava il gigante? ...................................................................................... 2. Che cosa raccolse Davide nel torrente? ...................................................................................... 3. Come si chiamava l arma di Davide? ...................................................................................... 80

Davide e Golia