Gionata e Davide due amici inseparabili

Storie Bibbia 2011-1_BIBBIA 04/03/11 00:21 Pagina 84 ANTICO TESTAMENTO 41. Gionata e Davide due amici inseparabili Saul sapeva che Davide aveva conquistato il cuore di tutto il popolo; così chiese ai suoi ministri e a suo figlio Gionata di aiutarlo a sbarazzarsi di lui. Ma Gionata, che nutriva un grande affetto per Davide e un giorno in segno di amicizia, si era tolto il mantello che indossava e lo aveva dato a Davide e vi aveva aggiunto anche la sua spada, il suo arco e la sua cintura, rimase molto amareggiato dalle parole del padre. Saul però continuava a fingere di mostrarsi amichevole nei confronti di Davide, allora i due ragazzi decisero di metterlo alla prova. Sapendo che Davide avrebbe dovuto presenziare ad un banchetto alla tavola del re, Gionata gli disse: Non venire al banchetto per i primi tre giorni, e io scoprirò che cosa mio padre ha deciso per te. Vai a nasconderti in campagna . Arrivò il giorno del banchetto e il re si sedette a tavola per mangiare. Egli notò il posto vuoto, ma il primo giorno non disse nulla. Il secondo giorno invece, Saul s infuriò con Gionata perché capì che era stato lui ad aver avvisato Davide. Allora Saul afferrò la lancia e la scagliò contro di lui per colpirlo, così Gionata capì che suo padre aveva deciso di uccidere Davide. Il mattino del terzo giorno Gionata andò in campagna per portare a Davide le ultime notizie. Davide uscì dal nascondiglio e corse incontro a Gionata. I due amici si abbracciarono e piansero. Gionata però disse a Davide che doveva lasciare la sua casa, sua moglie e i suoi amici perché re Saul voleva farlo uccidere. Poi Gionata tornò a casa di suo padre e Davide si mise in cerca di un nascondiglio sicuro. Da quel momento Davide fu costretto a vivere la vita di un fuorilegge sempre braccato dalle spie del re, ma Saul non riuscì mai a far del male a Davide perché il Signore lo proteggeva. Qualche tempo dopo i Filistei attaccarono e sconfissero l esercito Israelita. Quel giorno morirono anche Gionata e gli altri figli di Saul. Il re ferito e disperato si uccise gettandosi sulla sua stessa spada. Alla notizia della morte di Gionata e di Saul, Davide si stracciò le vesti in segno di disperazione, gridò a gran voce il suo lamento e con tutti gli uomini che erano con lui, pianse e digiunò fino a sera in segno di lutto. 1 Samuele 19-20 Attività 1. Chi era il padre di Gionata? ...................................................................................... 2. Che cosa diede Gionata a Davide? ...................................................................................... 3. Quante frecce scagliò Gionata? ...................................................................................... 84

Gionata e Davide due amici inseparabili