COME CEMBALI SQUILLANTI CLASSE 1ª

CANTO PER TE GESÙCANTO PER TE, GESÙ,CANTO PER TE!OGGI MI RENDI FELICE.CANTO PER TE GESÙ,CANTO PER TE!VIENI E VIVI CON ME.SEI NATO A BETLEMMEVISSUTO SEI TRA NOI,A NAZARET CRESCIUTOINSIEME CON I TUOI.IL PADRE TUO PREGAVI,GLI HAI SEMPRE DETTO “SÌ”,L’AMORE DELLA GENTEDOVUNQUE TI SEGUÌ.E QUANDO A TRENT’ANNITUO PADRE TI CHIAMÒ,CORRESTI SULLA STRADACHE EGLI TI MOSTRÒ.AL POPOLO DICEVILA TUA VERITÀ,ED ABBRACCIAVI I BIMBICON GESTI DI BONTÀ.DAVANTI AI TUOI PRODIGILA FOLLA SI STUPÌ:“NESSUN PROFETA AL MONDOPARLATO HA MAI COSÌ”.CHIEDESTI A PIETRO UN GIORNO:“CHE DICI TU DI ME?”.“TU SEI FIGLIO DI DIOE IL PADRE VIVE IN TE!”.AL PECCATOR PENTITOCON GIOIA PERDONÒE LA BAMBINA MORTAA VITA RICHIAMÒ.HA FATTO SEMPRE BENEDOVUNQUE EGLI PASSÒED ANCHE LA SUA VITAAL FINE CI DONÒ.FU CONDANNATO A MORTE,IL SANGUE SUO VERSÒ;MORENDO SULLA CROCEDAL MALE CI SALVÒ.MA L’ALBA DELLA PASQUADAL SUO SEPOLCRO USCÌ.CON NOI VIVE PER SEMPRE:LO RIVEDREMO UN DÌ.(DA “CANTO PER TE GESÙ”, ED. ELLEDICI)
CANTO PER TE GESÙCANTO PER TE, GESÙ,CANTO PER TE!OGGI MI RENDI FELICE.CANTO PER TE GESÙ,CANTO PER TE!VIENI E VIVI CON ME.SEI NATO A BETLEMMEVISSUTO SEI TRA NOI,A NAZARET CRESCIUTOINSIEME CON I TUOI.IL PADRE TUO PREGAVI,GLI HAI SEMPRE DETTO “SÌ”,L’AMORE DELLA GENTEDOVUNQUE TI SEGUÌ.E QUANDO A TRENT’ANNITUO PADRE TI CHIAMÒ,CORRESTI SULLA STRADACHE EGLI TI MOSTRÒ.AL POPOLO DICEVILA TUA VERITÀ,ED ABBRACCIAVI I BIMBICON GESTI DI BONTÀ.DAVANTI AI TUOI PRODIGILA FOLLA SI STUPÌ:“NESSUN PROFETA AL MONDOPARLATO HA MAI COSÌ”.CHIEDESTI A PIETRO UN GIORNO:“CHE DICI TU DI ME?”.“TU SEI FIGLIO DI DIOE IL PADRE VIVE IN TE!”.AL PECCATOR PENTITOCON GIOIA PERDONÒE LA BAMBINA MORTAA VITA RICHIAMÒ.HA FATTO SEMPRE BENEDOVUNQUE EGLI PASSÒED ANCHE LA SUA VITAAL FINE CI DONÒ.FU CONDANNATO A MORTE,IL SANGUE SUO VERSÒ;MORENDO SULLA CROCEDAL MALE CI SALVÒ.MA L’ALBA DELLA PASQUADAL SUO SEPOLCRO USCÌ.CON NOI VIVE PER SEMPRE:LO RIVEDREMO UN DÌ.(DA “CANTO PER TE GESÙ”, ED. ELLEDICI)