COME CEMBALI SQUILLANTI CLASSE 1ª

CONVERSAZIONE GUIDATA L’insegnante propone ai bambini una serie di domande che li aiuti a comprendere il valore dell’AMICIZIA.PER COMPRENDERE LA STORIA: “ARTURO E I SUOI AMICI”Per verificare la comprensione della storia è possibile proporre ai bambini la scheda relativa alle sequenze del racconto che dovranno essere riordinate utilizzando alcune semplici domande:1. Chi è il protagonista della storia?2. Chi sono gli altri animali?3. Che cosa risponde il castoro agli altri animali quando lo invitano a giocare?4. Che cosa succede alla casa del castoro?5. Che cosa fanno gli altri animali?6. Alla fine il castoro che cosa dice?PER APPROFONDIRE LA STORIADopo aver analizzato le sequenze della storia, l’insegnante invita i bambini ad individuare i gesti di amicizia presenti nel racconto.L’insegnante prepara dei cuoricini di cartoncino rosso che dovranno essere applicati sopra le sequenze che richiamano i gesti di amicizia.Ad esempio si potrà mettere il cuoricino rosso sopra la sequenza dove gli animali giocano insieme.Questa attività può essere svolta collettivamente o individualmente da ciascun bambino.PER RIFLETTERE• Come si sentivano lo scoiattolo, la puzzola e la volpe quando sono stati rifi utati dal castoro?• Che cosa avrà provato il castoro quando gli animali hanno ricostruito la sua casa?• Come si saranno sentiti gli animali quando hanno giocato insieme?• Che cosa insegna questa storia?ATTENZIONE: questa conversazione guidata potrà essere utilizzata come traccia per approfondire anche le altre storie.L’AMICIZIA vissuta in modo positivo diventa un sostegno per tutti e consente di esprimersi attraverso modalità condivise.
CONVERSAZIONE GUIDATA L’insegnante propone ai bambini una serie di domande che li aiuti a comprendere il valore dell’AMICIZIA.PER COMPRENDERE LA STORIA: “ARTURO E I SUOI AMICI”Per verificare la comprensione della storia è possibile proporre ai bambini la scheda relativa alle sequenze del racconto che dovranno essere riordinate utilizzando alcune semplici domande:1. Chi è il protagonista della storia?2. Chi sono gli altri animali?3. Che cosa risponde il castoro agli altri animali quando lo invitano a giocare?4. Che cosa succede alla casa del castoro?5. Che cosa fanno gli altri animali?6. Alla fine il castoro che cosa dice?PER APPROFONDIRE LA STORIADopo aver analizzato le sequenze della storia, l’insegnante invita i bambini ad individuare i gesti di amicizia presenti nel racconto.L’insegnante prepara dei cuoricini di cartoncino rosso che dovranno essere applicati sopra le sequenze che richiamano i gesti di amicizia.Ad esempio si potrà mettere il cuoricino rosso sopra la sequenza dove gli animali giocano insieme.Questa attività può essere svolta collettivamente o individualmente da ciascun bambino.PER RIFLETTERE• Come si sentivano lo scoiattolo, la puzzola e la volpe quando sono stati rifi utati dal castoro?• Che cosa avrà provato il castoro quando gli animali hanno ricostruito la sua casa?• Come si saranno sentiti gli animali quando hanno giocato insieme?• Che cosa insegna questa storia?ATTENZIONE: questa conversazione guidata potrà essere utilizzata come traccia per approfondire anche le altre storie.L’AMICIZIA vissuta in modo positivo diventa un sostegno per tutti e consente di esprimersi attraverso modalità condivise.